1

frazioni montecrestese canova gruppo

MONTECRESTESE- 11-10-2017- Con l’associazione culturale Canova una passeggiata alla scoperta dei borghi medievali di Lomese e Chezzo, nel comune di Montecrestese. Domenica scorsa, l’architetto Paolo Volorio, vice presidente dell’associazione,  ha fatto da cicerone, illustrando al folto gruppo di partecipanti  la storia di questi borghi antichi. “ Lomese e Chezzo sono due dei centri più interessanti di Montecrestese  che è forse il comune più ricco dal punto di vista dell’architettura tradizionale che ci sia in Ossola. A Lomese ci sono bellissime case forti, una  in cattive  condizioni e la seconda casa forte cinquecentesca di grande bellezza e affiancata ad  un’altra ancora più antica e collegata ad essa da un sistema di archi e volte” spiega Volorio. La partenza della passeggiata era in frazione Chiesa di Montecrestese e il percorso complessivo di circa un chilometro si è concluso con un aperitivo presso  il frutteto storico della famiglia Baletta piantato agli inizi del 1900. “ È stato importante per questa uscita l’appoggio della famiglia Baletta e soprattutto del comune di Montecrestese che ci ha sostenuto anche per il festival  “ Teatri di Pietra”. Il prossimo appuntamento sarà in occasione del solstizio del 21 dicembre. Per il terzo anno consecutivo abbiamo infatti in calendario la visita al tempietto di Roldo, ma con qualche novità, abbiamo inserito degli aspetti ludici, musica e  un aperitivo serale” racconta Maurizio Cesprini, segretario di Canova.

 

Elisa Pozzoli

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.