1

ciss sede ossola badulerio

DOMODOSSOLA- 14-12-2017- "A distanza di anni

dall’ipotesi di procedere alla costituzione di un Consorzio unico del Verbano Cusio Ossola per la gestione dei servizi sociali, ad oggi risultano ancora molto forti le divisioni politiche che compromettono il futuro del Ciss Ossola". Questa la premessa ad un'interrogazione che il Movimento 5 Stelle ha presentato per il prossimo consiglio comunale per capire quali sono le strategie che si intendono mettere in campo nel prossimo futuro e quale scenario si è ipotizzato nell’assemblea dello scorso 14 dicembre: "Dopo l'addio di Premosello e Ornavasso- si spiega- e la volontà politica di altri comuni di abbandonare il Consorzio ci ritroviamo ancora nella più totale confusione.
Siamo certi che durante l’assemblea del 14 Dicembre vi sarete chiesti, con spirito di responsabilità, come si intenderanno coprire i costi a carico dei Comuni che restano nel Consorzio, in che modo si intendono garantire i servizi agli utenti in futuro. Certamente avrete percepito lo stato d’animo in cui vive il personale che ci lavorava in questa perenne precarietà e avrete ragionato su quali garanzie offrire perché siamo certi che starete lavorando per tutelare quell' importante patrimonio che è il personale che ci lavora.
Certamente avrete considerato la delicatezza del tema visti gli utenti che serve il Consorzio: disabili, minori, anziani.Premesso tutto ciò e considerata la nostra preoccupazione per il futuro del Ciss , invitiamo in futuro questa amministrazione a coinvolgere su queste tematiche così delicate preventivamente il Consiglio e oggi si interroga il sindaco per sapere quali sono le strategie che si intendono mettere in campo nel prossimo futuro e quale scenario si è ipotizzato nell’assemblea".

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.