1

tribunale vb esterno

DOMODOSSOLA- 24- 02-2018 - L'Unione Montana delle Valli dell'Ossola tramite un legale ha impugnato la sentenza emessa a dicembre dal giudice di pace Carlo Crapanzano che sostanzialmente ha accolto con la sentenza il ricorso presentato da un'automobilista che era stato multato per eccesso di velocità rilevato con l'autovelox. Ieri sera durante il consiglio il presidente dell'Unione Marzio Bartolucci ha spiegato le ragioni: “Secondo noi le motivazioni del ricorso accolto non sono accettabili – ha detto - e quindi abbiamo impugnato la sentenza, a giugno ci sarà la discussione in tribunale. Si tratta di un principio e di ribadire l'importanza strategica degli autovelox in termini di tutela di sicurezza stradale e delle scelte amministrative operate ”. Concorde l'assessore Giovanni Francini. “ E' giusto che l’amministrazione difenda le proprie istanze in giudizio, anche in considerazione che ci sono dei precedenti di segno opposto alla sentenza che si intende impugnare. A Druogno abbiamo compiuto uno studio statistico e abbiamo verificato che gli automobilisti con la presenza degli autovelox transitano a una velocità media inferiore ai 40 Km orari”.

Mary Borri

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.