1

binari domodossola

DOMODOSSOLA - 12-07-2018-  Il tentativo di passare il confine nascosto sui camion hupac è sempre "di moda" nonostante i controlli sempre più approfonditi della forze dell’ordine.

Sono stati due casi di giovani respinti dagli Svizzeri perché trovati dentro un camion nella stazione di Briga nel Cantone Vallese, mentre a Domodossola si segnalano un altro paio di casi di extracomunitari sorpresi che si nascondevano fra l’erba alta dei binari dello scalo merci della stazione cercando di salire sul treno dell’autostrada viaggiante.

Sono una dozzina le coppie di treni hupac che ogni giorno transitano alla stazione di Domodossola. Una dozzina di convogli che vanno da Novara ad Hannover a altrettanti che tornano indietro. A Domodossola viene effettuato il cambio del locomotore e inoltrati i documenti. Un lavoro effettuato dalla società SBB Cargo Italia.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.