1

WhatsApp Image 2019 05 08 at 08.39.46

VCO - 16-05-2019 - Col via libera del dipartimento della Protezione civile, la Regione Piemonte potrà utilizzare economie derivanti da contabilità speciali su eventi alluvionali pregressi. Tali economie sono destinate, all’interno di un programma complessivo, anche a tre interventi in Ossola per oltre 3milioni di euro, inoltre sono stati stanziati 380mila euro per un pronto intervento sulla frana di Mergozzo. Lo rende noto il vice presidente Aldo Reschigna, che oggi ha incontrato i vertici della protezione civile in videoconferenza per i fatti relativi alla statale 34 del lago Maggiore.  

La Regione destina quindi 300 mila euro al Comune di Bannio Anzino per la sistemazione idrogeologica del bacino del rio Ca’ Filippo; 510 mila euro al Comune di Macugnaga per la sistemazione idrogeologica dei torrente Anza; 2,2 milioni di euro al Comune di Premia per la sistemazione idrogeologica del bacino del rio Cingio. Inoltre, accogliendo la richiesta presentata dalla Provincia del VCO su un pronto intervento per la frana nel comune di Mergozzo, che ancora oggi impedisce il transito sulla strada provinciale, sono stati stanziati 380 mila euro. “Tutti questi interventi testimoniano il costante impegno della Regione per la realizzazione delle opere di sistemazione idrogeologica all’interno del VCO”, commenta Aldo Reschigna.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.