1

mercatone uno lato

CREVOLADOSSOLA- 25-05-2019- Giorgio Ferroni, sindaco di Crevoladossola, chiede formalmente l’istituzione di un tavolo di crisi per i lavoratori della Mercatone Uno: "A nome dell’amministrazione comunale di Crevoladossola- spiega in un comunicato il sindaco Ferroni-  esprimo la nostra vicinanza e solidarietà ai lavoratori del Mercatone Uno di Crevoladossola, che, in seguito al fallimento della Shernon Holding del 23 maggio scorso stanno rischiando la perdita del loro posto di lavoro.  Questo licenziamento improvvido per tempistica e modalità arriva come un fulmine a ciel sereno senza nessun preavviso per i lavoratori e per le istituzioni. Questo comportamento è inaccettabile e richiede un intervento imminente del Ministero.  Il Comune di Crevoladossola chiede dunque formalmente l’istituzione di un tavolo di crisi, per contribuire a trovare una soluzione che garantisca i posti di lavoro dei dipendenti".

   

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.