1

pc formazza1

FORMAZZA - 12-06-2019 - Da questa mattina

circa 20 volontari del coordinamento della Protezione Civile del VCO stanno operando in Formazza per la rimozione del fango e dei detriti provocati dalla frana scesa nella notte tra lunedì e martedì. La situazione, considerando la grande quantità di materiale da rimuovere, richiede un impiego massiccio di forze e l'urgenza di "normalizzare" la situazione per consentire anche il rientro a casa delle venti persone evacuate.
Per l'operazione la Protezione Civile sta impegnando due mezzi "Bobcat", due pompe da fango, due moduli per il lavaggio strade.

 

pc formazza

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.