1

Macugnaga Pecetto

VCO- 11-07-2019 - I piccoli Comuni

che aspirano ad ottenere la Bandiera Arancione del Touring Club Italiano, hanno tempo fino al 30 agosto per presentare candidatura. Siamo alla settima edizione di Bandiere Arancioni in Piemonte, iniziativa che vede l’assessorato alla Cultura, Turismo e Commercio della Regione Piemonte e il Touring Club Italiano collaborare per valorizzare, la bellezza e il "buon vivere" dei piccoli borghi d'Italia.
E così i Comuni piemontesi con popolazione inferiore ai 15.000 abitanti sonoinvitati a presentare la propria candidatura alla Bandiera arancione entro il 30 agosto. Le località saranno sottoposte all’analisi del TCI attraverso i parametri del Modello di Analisi Territoriale, che prevede una valutazione della qualità del territorio e dei servizi turistici, e che permette di elaborare dei Piani di miglioramento in un’ottica di sviluppo turistico sostenibile. Al termine del percorso di valutazione il marchio Bandiera arancione sarà assegnato ai Comuni che risulteranno in linea con gli standard di qualità turistica e ambientale.
Il marchio di Bandiera Arancione diventa allora anche uno strumento di valorizzazione del territorio e un elemento distintivo agli occhi dei turisti. Oggi i Comuni certificati sono 241 distribuiti in tutta Italia, in Piemonte, la seconda regione più “arancione” d’Italia, sono 31; 6 bandiere sono nel Vco: Cannero Riviera, Cannobio, Macugnaga, Malesco, Mergozzo, Santa Maria Maggiore e Vogogna.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.