1

santiago finis terra 19 mix

SANTIAGO DE COMPOSTELA- 15-07-2019- Sono arrivati, tutti.

I 34 studenti domesi delle medie e delle superiori, guidati dal prof. Lucio Meazza e da don Fulvio Trombetta, sono arrivati alla fine del loro pellegrinaggio a Santiago de Compostela. "Hanno percorso 407 km a piedi- ci spiegano gli accompagnatori- tra salite e discese, passando in paesi e in aperta campagna. Hanno affrontato la fatica del caldo, delle fiacche ai piedi, del dolore ai muscoli. Hanno superato malinconia per la distanza da casa e la difficoltà del vivere 24 ore su 24 a contatto con altre persone, condividendo tempo, spazi, modalità (e diciamocelo, è forse il lato più duro). Sono arrivati a Santiago. Hanno ricevuto la Compostelana, l'attestato che dà ufficialità al cammino. Sono entrati nella magnifica cattedrale, hanno salito gli ultimi dieci gradini e hanno incontrato lui: l'apostolo Giacomo. Secondo la tradizione lo hanno abbracciato, gli hanno confidato nell'orecchio le loro preghiere, i loro desideri, i loro piccoli o grandi problemi. Sono arrivati, loro, a nome di tutti. Hanno faticato dedicando qualche km anche per le loro mamme, papà, fratelli e sorelle, per i nonni, per le zie, per i parenti ddefunti, per gli amici del calcio e i compagni di scuola. Ce l'hanno fatta, tutti: i più piccoli come i più grandi meravigliando chi li ha incontrati per strada o seguiti tramite i social da casa. Li abbiamo visti scherzare, ridere come è loro natura, e diciamocelo, li abbiamo un po' invidiati. Grazie piccoli grandi amici, grazie per l'impegno che avete dimostrato. Grazie per la testimonianza che ci avete dato. Domani Finisterre sull'oceano, quindi torneremo alla straordinaria vita ordinaria... dopo un po' di vacanza però!".

 

IMG_0432.JPGIMG_0435.JPGIMG_0431.JPGIMG_0426.JPGIMG_0434.JPGIMG_0427.JPGIMG_0423.JPGIMG_0424.JPGIMG_0428.JPGIMG_0436.JPG

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.