1

polizia ferroviaria domo vista binario

DOMODOSSOLA - 21-01-2020 - Nei giorni scorsi

gli agenti Polfer di Domodossola hanno sottoposto a controllo due ventenni italiani, entrambi residenti nel milanese, durante un servizio di scorta su un treno regionale sulla tratta Domodossola - Milano. Dai primi accertamenti sono risultati a carico degli stessi precedenti di polizia e uno dei due ragazzi celava nella tasca del giubbotto un involucro di cellophane con all’interno quattro bustine contenenti complessivamente 3 grammi di sostanza stupefacente.
Il giovane è stato  denunciato in stato di libertà per possesso di droga.

Intanto da Torino emergono i risultati dell’attività settimanale del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Piemonte e la Valle D’Aosta. 3666 le persone complessivamente controllate, di cui 1146 stranieri, 143 minori e 863 con precedenti di polizia,  8 indagati, 101 veicoli controllati, 265 pattuglie in stazione e 125 a bordo treno, 308 treni scortati e 12 pattuglie antiborseggio in abiti civili per contrastare i furti in danno dei viaggiatori, 33 servizi lungo linea e 12 di ordine pubblico.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.