1

coop interni vistasi

PIEMONTE- 08-04-2020--Tutti i 63 supermercati e ipermercati Nova Coop di Piemonte e alta Lombardia resteranno chiusi nelle giornate di Pasqua e Pasquetta (12 e 13 aprile). Inoltre, Nova Coop comunica due ulteriori iniziative speciali avviate nell’ambito dell’emergenza coronavirus, nel mese di aprile i dipendenti che sceglieranno di devolvere l’equivalente economico di un’ora di lavoro alla lotta al coronavirus si vedranno raddoppiato l’importo dalla cooperativa e sui canali di comunicazione interna prende il via una programmazione settimanale di contenuti appositamente studiata per supportare il benessere psicofisico di tutti i dipendenti:

"Tutti i 63 punti vendita di Nova Coop di Piemonte e alta Lombardia resteranno chiusi domenica 12 e lunedì 13 aprile in occasione delle festività di Pasqua e Pasquetta- si spiega da Nova Coop-  nella giornata di domenica si fermeranno anche i servizi di consegna della spesa a domicilio e di ritiro della spesa in modalità drive a Torino, prenotabili attraverso il sito www.laspesachenonpesa.it     La decisione segue la linea già intrapresa dalla cooperativa di limitare gli orari di apertura dei punti vendita per la durata dell’emergenza sanitaria provocata dal coronavirus Covid -19, anticipando la chiusura di tutti i punti vendita, dal lunedì al sabato, alle 19.00 e osservando la chiusura completa dei negozi la domenica.     Su proposta dei lavoratori, la cooperativa ha scelto di favorire nel mese di aprile, su base volontaria, la cessione del valore di un’ora di lavoro in favore delle istituzioni piemontesi in prima linea contro il coronavirus. Nova Coop provvederà a raddoppiare il valore economico delle donazioni così raccolte entro il 30 aprile.    

Il presidente di Nova Coop Ernesto Dalle Rive commenta:  "In questo momento particolare sentiamo il dovere di non guardare a margini e fatturati ma ai valori che uniscono una comunità per dare ancora più attenzione alle persone che ogni giorno in Nova Coop garantiscono rifornimento, servizio, cortesia e sorrisi ai nostri soci e clienti, lavorando quotidianamente con coraggio, responsabilità e senso civico. Rimanere chiusi il 12 e il 13 aprile è un modo per ringraziarli del grande lavoro che stanno facendo e di offrire loro qualche ora di meritato riposo in famiglia. Abbiamo inoltre raccolto la generosa richiesta arrivata dalle nostre lavoratrici e dai nostri lavoratori di poter convertire in donazione per la lotta al virus un’ora di paga del mese di aprile impegnando la cooperativa a rendere ancora più significativa la donazione che ne scaturirà».  L’attenzione di Nova Coop al benessere dei propri dipendenti in questo difficile contesto si gioverà, a partire dai prossimi giorni, di una nuova iniziativa sperimentale, studiata dalla direzione Operations e dagli uffici di comunicazione interna ed esterna. Un palinsesto settimanale con format video pensati per sostenere il benessere psicofisico dei collaboratori attraverso brevi video pillole.    

La vicepresidente di Nova Coop Lucia Ugazio, spiega:  «In un momento in cui restare a casa è il contributo più determinante che tutti noi possiamo dare per sconfiggere il virus e proteggere le nostre famiglie, come Nova Coop abbiamo deciso di offrire una proposta specificamente studiata per i nostri 5.000 dipendenti, impegnati ogni giorno per garantire la piena operatività dei punti vendita e della catena logistica. Per loro, e per le loro famiglie, abbiamo studiato un palinsesto settimanale che ne sostenga il benessere psicofisico: dalle lezioni di home fitness alle pillole dello psicologo, dai consigli nutrizionali a cura del nostro servizio Info.food fino alle “Favole in pigiama” per intrattenere i più piccoli. Ogni settimana le nuove puntate verranno rese disponibili attraverso CoopFlash, il bollettino informativo di Nova Coop dedicato alla comunicazione interna, che raggiunge tutti i dipendenti".  

 


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.