1

lavori anas

TORINO – 06-07-2020 - Il presidente

del gruppo regionale della Lega Alberto Preioni ha scritto una lettera all’Anas per chiedere di limitare i disagi che di fatto stanno tagliando fuori l’alto Piemonte dal resto dell’Italia, così come denunciato dalla Federalberghi di Novara e del Vco. “Comprendiamo la sofferenza che i territori stanno vivendo a causa dei cantieri che hanno sconvolto la loro viabilità - dichiara il presidente dei consiglieri regionali del Carroccio - con ricadute pesantissime per un settore, quello del turismo, già messo in ginocchio dall’emergenza Covid. Per questo motivo, dopo l’interrogazione presentata dal senatore della Lega Enrico Montani, ho deciso di scrivere personalmente all’Anas per chiedere come intenda intervenire per alleviare una situazione ormai diventata insostenibile. Un primo intervento potrebbe essere quello di riaprire le gallerie sull’autostrada A26 dal venerdì alla domenica sera, in modo da poter agevolare l’afflusso dei turisti verso il Novarese il Vco”.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.