1

borghi enrico

ROMA – 06-07-2020 – “Siamo ormai ai confini dell’incredibile: oggi in aula l’onorevole Gusmeroli, a nome della Lega, ha sollevato il tema dello stato delle statali delle valli ossolane, tirando in ballo implicitamente l’Anas che della manutenzione e realizzazione delle strade statali è l’unico responsabile. Peccato che proprio per iniziativa della Lega, nel precedente governo, si passò dalla governance dell’amministratore unico al ripristino di un lottizzato consiglio di amministrazione, nel quale tuttora il Presidente, Claudio Andrea Gemme, è espressione della Lega, oltre ad essere Commissario di Governo per la viabilità di Mondiali di Cortina”. Così dichiara in una nota l’onorevole Enrico Borghi, della presidenza Pd a Montecitorio.Consiglio pertanto ai leghisti di non rivolgersi alle forze di governo, che per il contratto di programma Anas hanno stanziato complessivamente in questi anni 29,9 miliardi di investimenti per la manutenzione e messa in sicurezza della rete, quanto invece di guardarsi in casa – continua il comunicato di Borghi - Stiamo pagando oggi gli errori di governance commessi da loro quando erano al governo. Si astengano dai comizietti facili, e si attivino per dire ai manager di loro espressione di darsi una mossa”. 



 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.