1

corto fabbrica esterno vetrata

VILLADOSSOLA- 07-04-2015- ll Moto, Movimento Ossolano Tutela Ospedale sarà presente

insieme a Sos Ossola e altri liberi cittadini alle ore 15 del 10 aprile alla Fabbrica di Villadossola, per presenziare all'incontro in materia di sanità pubblica tra i Sindaci provinciali e le autorità regionali: “Saremo presenti- sui legge sulla pagina Facebook “Presidio Popolare in difesa dell'Ossola a partire dall’ospedale”- per dire “no” a un incontro a porte chiuse che umilierebbe la democrazia e oltraggerebbe il bene comune; le porte chiuse si addicono alle logge massoniche e alle sette di congiurati, non ai rappresentanti eletti dal popolo sovrano per l'amministrazione della cosa pubblica! In qualità di contribuenti, gli abitanti e visitatori della provincia Vco, come i concittadini delle pianure, reclamano il diritto di usufruire di una sanità pubblica di alto livello che non emargini nessuno; per questo semplice motivo, esigiamo che i Dea di Domodossola e Verbania vengano tutelati e potenziati per soddisfare pienamente la domanda di assistenza sanitaria dell'intero territorio. Lo esigiamo e intendiamo partecipare all'incontro per proclamare un diritto fondamentale, che ci viene riconosciuto dall'articolo 32 della Costituzione. Qualora la nostra presenza non fosse ammessa o l'incontro dovesse trattare questioni estranee ai Dea, ci aspettiamo che i Sindaci fedeli al loro mandato e leali verso il territorio abbandonino locali della Fabbrica che, per l'occasione, sarà equiparabile a un tempio massonico. Ore 15 del 10 aprile alla Fabbrica di Villadossola: noi ci saremo, e voi?”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.