1

App Store Play Store Huawei Store

anziani

VCO - 13-11-2020 - Con una lettera

inviata al Prefetto, il sindacato Uil-FPL del VCO chiede che si attivi l'esercito per fronteggiare la difficile situazione sanitaria in diverse Rsa del territorio. Scrive il segretario Angelo Gallina:
"Questa O.S. vuole segnalare alla Sua attenzione la gravissima situazione presente in
molte RSA e Case di Riposo della provincia dove molti pazienti e personale sanitario, che li
assiste, sono positivi al Covid.
Gli infermieri e gli operatori sanitari contagiati sono in isolamento fiduciario presso i propri
domicili e quelli rimasti in servizio sono sottoposti ad un pesante stress da lavoro correlato.
La situazione è particolarmente grave nelle residenze di Baveno, Villadossola e Domodossola,
ma ci giungono richieste allarmanti anche da altre strutture. Visto che l'ASL del VCO, già alle prese con l'emergenza createsi negli ospedali e nel territorio,
non può essere di alcun aiuto in questa situazione chiediamo a Sua Eccellenza di valutare la
possibilità di far intervenire il personale sanitario dell'Esercito per fronteggiare questa
situazione particolare.
In attesa di riscontro si porgono cordiali saluti".


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.