1

corta toja foto arte

PARIGI- 14-11-2015- C'era anche un ossolano che viveva uno dei momenti più importanti

della sua vita venerdì sera a Parigi. Roberto Toja, professore di storia dell'arte e fotografo apprezzato a livello internazionale, esponeva da ieri le sue opere nel tempio dell'arte mondiale, al Louvre di Parigi, dove era prevista l'inaugurazione della mostra Fotofever Parigi, evento europeo d’eccellenza della fotografia: “Ho saputo che lui e la sua compagna stanno bene- spiega il sindaco di Montecrestese Silvia Miguidi, comune per il quale Toja aveva curato il catalogo della mostra dedicata a Giacomo Cardone-- al momento dello scoppio degli attentati erano in compagnia di amici e sono poi restati con loro, era impossibile tornare in albergo, non c'erano taxi e la gendarmerie non voleva nessuno per strada. Si sono così fermati nell'albergo della coppia che era con loro”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.