1

App Store Play Store

comune notte cubi

DOMODOSSOLA - 18-11-2020 - Bocciata

la mozione del “Question Time, tempo per le domande del cittadino”, ritirata quella sui musei e soddisfatti della risposta dell’amministrazione sulla questione della casa dell’acqua. Sono questi i risultati ottenuti dai consiglieri del Movimento 5 Stelle che avevano tre punti all’ordine del giorno della seduta del consiglio comunale.
La question time, vale a dire la possibilità del cittadino di poter rispondere 30 minuti prima della seduta del consiglio, è stata respinta in blocco dalla maggioranza con i voto anche di Raperti Lombardo (Lista Cattrini),  mentre Pd e Gianluigi Bottaro si sono astenuti.
Sulla mancata introduzione nei circuiti dei musei del Piemonte delle strutture domesi, l’assessore Daniele Folino ha parlato di impossibilità legata a questioni burocratiche e all'apertura di tutto l’anno della struttura, cosa che invece verrà chiesta con l’apertura a febbraio di Palazzo san Francesco, e non solo per i circuiti del Piemonte, ma anche per la Lombardia, essendo provincia al confine fine fra due regioni. Sulla forma della mozione dei Cinque stelle però ha sollevato dubbi il capogruppo della lista Pizzi, Gabriella Giacomello. Questo ha portato al ritiro della mozione. “Vedo con piacere che il Movimento 5 Stelle ha ritirato la mozione capendo - ha detto il sindaco - che questa era la nostra strada già da tempo”.
Infine sulla Casa dell’Acqua e della sua rimozione il sindaco ha ribadito che, presto, oltre a tenere i fondi della cauzione, potrebbe partire un'azione legale del comune, annunciando l’intenzione di studiare nuove case dell’acqua più confacenti alle esigenze della popolazione.
Ritirata la mozione del PD sugli aiuti alle famiglie domesi, mentre gli ultimi tre punti del Pd saranno discussi nella prossima seduta del consiglio comunale.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.