1

corta valnga zermatt

DOMODOSSOLA- 16-01-2016- Resta alto il pericolo caduta valanghe su tutte le Alpi occidentali. Il marcato rischio, 3° grado su una scala di 5, è segnalato sia dall’Arpa Piemonte sia dall’Istituto per lo Studio della neve e delle Valanghe elvetico. Degli accumuli di neve soffice e lavorata dal vento si sono formati nel corso di questi ultimi giorni. Questi accumuli instabili possono facilmente staccarsi e precipitare a valle. Nel tardo pomeriggio di mercoledì una valanga di neve polverosa si è abbattuta nei pressi di Randa (Canton Vallese) interessando la strada che sale verso Zermatt. Uno degli automobilisti ha filmato la grande valanga. Nel video, poi mandato ai colleghi di una Radio a Visp, si vedono varie auto fermarsi e mettere la retromarcia per non rischiare di essere investiti dal forte spostamento d’aria. Attimi di maggior panico per gli automobilisti in discesa che però sono usciti dalla nube bianca tutti indenni. Niente feriti e neppure danni. Solo tanto spavento.

Per la video valanga di Randa sulla strada per Zermatt clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.