1

corta san domenico ciamporino rifugio

SAN DOMENICO- 22-01-2016- Per una volta, forse per la prima volta, è l'Ossola a dare l'esempio al Trentino in campo di offerta turistica e gestione delle stazioni sciistiche. E' la San Domenico Ski, che da anni compie ingenti investimenti nella località varzese ad essere stata chiamata in causa nel consiglio provinciale della Regione Autonoma Trentino Alto Adige dopo aver dedicato una pista, illuminata, a chi pratica lo sci alpinismo. Un' iniziativa che si vorrebbe, come si legge in un'interrogazione a risposta immediata a firma di Lorenzo Ossampa, del Gruppo consigliare del Partito Autonomista Trentino Tirolese indirizzata al presidente del consiglio provinciale, che venisse adottata anche in quella Regione, leader indiscussa nell'accoglienza estiva ed invernale nelle Alpi: “Vista l'annata particolarmente scarsa di neve- così l'interrogazione al presidente della provincia di Trento- si evidenzia sul nostro territorio provinciale una grossa difficoltà nella pratica dello sci alpinismo. I numerosi appassionati infatti dovrebbero utilizzare le piste da discesa creando così rischi per la sicurezza, disagi ai fruitori tradizionali ed al personale che prepara le piste, e addirittura incappando in sanzioni dovute al vigente divieto su tutto il territorio provinciale per la risalita delle piste da discesa da parte di chi pratica sci alpinismo. Nelle altre regioni sono state trovate delle soluzioni in grado di conciliare le esigenze di tutti gli sciatori, nonché degli impiantisti, a Ponte di Legno, per esempio, una delle piste della località viene preparata dopo le 21,30 per permettere risalite e discese, a San Domenico di Varzo tutti i mercoledì sera dalle ore 18 alle 22 viene illuminata, a pagamento, una pista dedicata allo sci alpinismo”. Non male...

 

consiglio provincia trento

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.