1

corta asilo terezin giochi

DOMODOSSOLA- 27-01-2016- Due diverse visioni di quello

che dovrebbe realizzarsi e dei tempi in cui farlo. I genitori dei bambini che frequentano i due asili Rodari e Terezin, che nelle intenzioni della dirigenza scolastica e dell'amministrazione comunale dovrebbero unirsi, chiudendo il Rodari, si sono riuniti decidendo a maggioranza di chiedere lavori di ristrutturazione dello stabile di piazza Chavez in maniera da poter creare un vero e proprio “polo dell'infanzia”, che possa ospitare senza sacrificare la didattica e la vita sociale negli spazi comuni, gli oltre 150 bambini previsti. Quindi i genitori ritengono insufficiente lo stanziamento previsto di 50 mila euro e premono affinchè sia tutto fatto entro l'inizio del prossimo anno scolastico, altrimenti meglio rimandare. Di diverso avviso il collegio docenti delle scuole Milani, che con una risicata maggioranza ritiene necessario lo spostamento dell'asilo Rodari a qualunque condizione. C'è da considerare che nel collegio docenti delle scuole Milani ci sono a maggioranza le maestre delle scuole elementari, che usufruirebbero degli spazi lasciati vuoti dal Rodari per la loro didattica. Oggi alle ore 17 ci sarà una riunione del consiglio di Circolo, che riceverà le osservazioni delle insegnanti delle scuole materne, dei genitori e del collegio docenti, e che prenderà una decisione da sottoporre domattina all'amministrazione comunale, in vista del caldo consiglio comunale di giovedì sera, con una interpellanza ed un ordine del giorno già calendarizzati in merito a questa questione.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.