1

corta soccorso neve valanga

VARZO- 27-01-2016- L'incidente che è costato la vita a Manuel Tarovo e Davide Battro

ha riacceso l'attenzione sul problema della sicurezza in montagna. Per questo, mercoledì 10 febbraio, con la collaborazione del Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico, del Servizio Valanghe Italiano, dell’Associazione Linea Verticale, di San Domenico Ski e grazie alla partecipazione di una Guida Alpina e di Istruttori del Cai, si svolgerà, a San Domenico di Varzo, in concomitanza dell’apertura notturna della pista da sci illuminata per skialper e ciaspolatori, un evento dedicato alla sicurezza e all'autosoccorso volto a sensibilizzare i frequentatori della montagna invernale al tema della sicurezza. Il punto di ritrovo sarà il ristorante Diei di San Domenico, dove sci alpinisti, freeriders, ciaspolatori, frequentatori assidui e occasionali della montagna, verranno accolti indistintamente dai formatori, tra le ore 18 e le 22. Il programma sarà suddiviso in due parti, uno teorico, dove sarà trasmesso un breve video relativo alla sicurezza sulla neve, e ne saranno discussi i contenuti, ed uno pratico, spostandosi al campo Artva per sperimentare o migliorare le tecniche dell’autosoccorso in valanga. Il tutto si svolgerà in un clima assolutamente informale, fra persone che condividono la passione per la montagna e sentono l’urgenza e il desiderio di condividere delle conoscenze importantissime e che spesso si rivelano fondamentali tutte le volte che si esegue un’uscita in inverni strani e pericolosi come quello che stiamo affrontando quest’anno. La partecipazione all'evento verrà registrata dai responsabili dell’Associazione Linea Verticale e verrà riconosciuta come la partecipazione a una tappa dell’International Ski Tour, il circuito di gare di scialpinismo, e sarà valido per l’acquisizione del premio fedeltà finale. 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.