1

corta treno bls

DOMODOSSOLA-28-01-2016- Importante riconoscimento dall'agenzia tampa Fer Press

all'azienda privata di trasporti svizzera Bls, molto conosciuta in Ossola per i “trenini verdi” panoramici e per le giornate promozionali organizzate anche la scorsa estate, con “pacchetti” che permettevano agli italiani di acquistare con una modica cifra un biglietto del treno con escursioni in bellisiem località elvetiche, ed agli svizzeri di visitare i più suggestivi scorci paesaggistici o culturali ossolani e del lago Maggiore. La stessa Bls si è più volte dichiarata disponibile a portare sino a Domodossola, anziché solo fino a Briga, tutti i suoi treni provenienti da Berna, promettendo un treno ogni ora, anche in serata, da e per Briga, un'innovazione che permetterebbe al turismo ossolano di decollare. La speranza è che la politica italiana sia all'altezza della situazione. Ecco il commento di Fer Press: “Bls con i suoi treni-auto genera un importante impulso per il turismo e per l’economia del Vallese, dell’Oberland Bernese e della Val d’Ossola, oltre che del Piemonte in generale. Nel corso del 2015 sono stati trasportati 1,2 milioni di mezzi, tra auto private e altre tipologie di veicoli, con la possibilità da parte dei proprietari di restare a bordo della propria auto nella fase di marcia del treno. BLS per questa attività non fruisce di alcuna sovvenzione: il servizio viene infatti svolto in regime di mercato ed è totalmente remunerato dagli incassi derivanti dal trasporto auto.
Il sistema più efficace per attraversare le Alpi I treni-auto di Bls trasportano ogni anno più di un milione di veicoli attraverso le gallerie del Lötschberg e – dalla primavera all’autunno - del Sempione. Tra l’Oberland Bernese ed il Vallese - entrambe zone ad elevata attrattività turistica- non esiste alcuna connessione stradale diretta attraverso le Alpi (Altesch-Jungfrau). Chi ha necessità di passare da un Cantone all’altro in auto o con bus turistici deve percorrere un lungo tragitto attraverso la Regione del Lago Lemano. Il servizio treno-auto da Kandersteg a Goppenstein fu istituito nel lontano 1960 ed è stato progressivamente affinato nel corso degli anni. Le operazioni di imbarco e di sbarco delle auto avvengono quando il treno è già pronto sul binario e richiedono pochissimo tempo. Operativamente si sale sul treno con il proprio mezzo, si rimane a bordo durante il viaggio e si scende una volta arrivati a destinazione, il tutto senza attese. Il servizio prevede un cadenzamento di 30 minuti, dalla mattina prima delle ore 6.00 fino alle 23 circa ed ha una durata di 15 minuti. In caso di traffico intenso - programmato o imprevisto – BLS è in grado di incrementare il cadenzamento fino a soli 7,5 minuti. Sia a Kandersteg sia a Goppenstein sono infatti sempre pronti treni con locomotori e personale in grado di essere immediatamente operativo. Sul convoglio, normalmente in testa al treno, la carrozza semipilota è adibita al trasporto di moto e biciclette ed effettua servizio viaggiatori per coloro che non desiderano rimanere nella propria auto durante il tragitto. Durante la stagione turistica - quest’anno nei weekend dal 19 marzo al 15 ottobre- i treni-auto Bls collegheranno Kandersteg (a nord delle Alpi) direttamente con Iselle di Trasquera (vicino a Domodossola) in 60 minuti, riducendo sensibilmente il tempo di viaggio verso l’Italia (di più di un’ora da Briga e di oltre 2 ore da Kandersteg) in un modo piacevole, offrendo in aggiunta una gradita pausa dalla guida. Tra Kandersteg e Goppenstein non è necessario prenotare, mentre tra Kanderteg ed Iselle di Trasquera è necessario riservare il posto, fino a 5 ore prima dell’orario di partenza, telefonicamente o via internet. La modalità di pagamento è semplice e immediata: si effettua infatti con un sistema analogo a quello utilizzato da Autostrade per l’Italia, ma in luogo del Telepass c’è la “Card treno-auto”, ovvero una tessera a punti, per gli utenti sistematici (il servizio è infatti utilizzato anche da molti pendolari). Per i viaggiatori occasionali ed i turisti in genere il pagamento è effettuabile, oltre che in CHF o in Euro, con carta di Credito o Bancomat. È possibile trasportare automobili, camper, roulotte, pullman e autocarri, ma anche motociclette e biciclette. I prezzi, indicati sul sito di Bls, sono differenziati per tipologia di veicolo, e talora anche tra giorni feriali e fine settimana da venerdì a domenica, e partono da 27 CHF a tratta per le auto (19 CHF per le moto, 10 CHF per gli scooter fino a 50 cm3 e le biciclette) da Kandersteg a Goppenstein e da 98 CHF a tratta per le auto (65 CHF per le moto e 38 CHF per gli scooter fino a 50 cm3 e le biciclette) da Kandersteg a Iselle di Trasquera. Chi ha necessità di viaggiare frequentemente può inoltre acquistare abbonamenti annuali o tessere a punti”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.