1

corta Pomatt Telemark Foto Luigi Framarini

FORMAZZA- 28-01-2016- Cresce l'attesa per il 7° raduno “Pomatt Telemark”,

in programma il weekend del 5/6/7 febbraio sulle nevi della Val Formazza. Pomatt Telemark è una tre giorni di festa, nata su iniziativa di un gruppo di appassionati formazzini, con il fine di valorizzare e promuovere questa particolare tecnica sciistica; l'evento è aperto a tutti: chi già pratica il telemark, chi vuole affinare la propria tecnica e soprattutto chi vuole provare questa antica tecnica col supporto di maestri qualificati. Il Telemark, nome che deriva dalla contea norvegese in cui lo sci è nato, è una delle primissime tecniche sviluppatesi per affrontare le discese ed è detta “del tallone libero” proprio perché lo scarpone è attaccato allo sci solo in punta e quindi il tallone si può alzare.

Questa particolare tecnica sciistica, andata in disuso intorno agli anni ’40 del secolo scorso, è ritornata in auge negli anni ’70, inizialmente negli Stati Uniti, poi anche in altre parti del mondo, come “ritorno alle origini” in risposta alla tecnologia sempre più esasperata utilizzata nello sci alpino. Proprio a sottolineare questo aspetto retrò, spesso il telemark viene praticato con abbigliamento diciamo così, agée. Gli appassionati di questa tecnica in Italia e in Europa hanno iniziato ben presto a organizzare raduni nelle località in cui si pratica il telemark, raduni che immancabilmente si trasformano in una grande festa, dove accanto al momento "sportivo" non mancano mai appuntamenti conviviali. Gli organizzatori formazzini hanno aderito con entusiasmo allo spirito di queste manifestazioni, proponendo una tra giorni che soddisferà sia gli sportivi sia chi preferisce i momenti di festa.

Venerdì 5 febbraio dalle 14.00 alle 16.00 ci sarà l’accoglienza per i partecipanti e una sciata dimostrativa presso il campo scuola della frazione Valdo; dalle ore 19.30 è previsto un apericena, presso il Bar H di San Michele, che proseguirà poi per tutta la sera. Sabato 6 febbraio la giornata inizierà alle 9.30 con l’accoglienza presso il campo scuola di Valdo; dalle 10.00 alle 14.00 sarà possibile provare il telemark con l'ausilio di maestri qualificati, mentre nel pomeriggio ci sarà una “gara a sorpresa” e la sera a partire dalle 19.30 ci sarà, presso l’Albergo Rothental, in frazione Ponte, una cena seguita da un party. La tre giorni si chiuderà in bellezza domenica 7 febbraio: dalle 10.00 alle 14.00 ci sarà ancora la possibilità di provare, con l’ausilio dei maestri formazzini, a sciare con questa particolare tecnica; Pomatt Telemark si chiuderà con una sciata dimostrativa, tutti insieme, maestri e allievi.

Per informazioni: Daniele, 3883434745

Foto Luigi Framarini

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.