1

App Store Play Store Huawei Store

corta carabinieri scritta

DOMODOSSOLA- 02-05-2015- I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia  di Domodossola, a conclusione degli accertamenti conseguenti all’arresto di M.M., il 45enne domese che, allo scopo di sottrarsi al controllo, aveva aggredito nella serata del 27 aprile scorso i carabinieri con pugni, minacciandoli ed ingiuriandoli, ed attualmente agli arresti domiciliari, e’ stato anche denunciato per “danneggiamento di opere pubbliche”, ovvero le strutture del centro domese travolte con la propria autovettura. E' stato poi segnalato alla prefettura per la sospensione della patente di guida poichè circolava con assicurazione falsificata, l’auto con cui si e’ reso protagonista del sinistro stradale e della rocambolesca fuga, una Seat Ibiza, e’ stata sottoposta a sequestro ai fini della confisca. Infine gli e’ stata contestata anche la violazione della norma del codice della strada che prevede la “fuga con incidente con soli danni a cose”, con ulteriore segnalazione finalizzata alla sospensione della patente di guida.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.