1

farmaco mano

DOMODOSSOLA- 15-02-2017- Segna un lusinghiero “+ 10%” rispetto

all’'anno scorso l’'andamento della “Giornata nazionale di raccolta del farmaco” nel Vco. Sono 2800 le confezioni di medicinali da banco raccolte sabato scorso dai volontari del Banco Farmaceutico nei 23 punti - vendita della “Provincia azzurra” aderenti all’'iniziativa lanciata in tutt'’Italia da Fondazione Banco farmaceutico e da Compagnia delle Opere - Opere sociali, in collaborazione con Federfarma, F.O.F.I (Federazione Ordini  Farmacisti Italiani), A.I.FA (Agenzia Italiana del Farmaco) ed Assosalute. Un successo che ha in parte compensato il calo fatto registrare dalla raccolta nel novarese, dove le 3700 confezioni raccolte indicano un “- 10%” rispetto al 2016. A livello nazionale la Giornata ha fruttato 370.000 confezioni, con un “+ 4,6 %” rispetto alle 353.801 dell’edizione 2016. Nei prossimi giorni i volontari di 26 enti assistenziali delle due province collegati al Banco farmaceutico passeranno nelle farmacie a raccogliere i medicinali donati per distribuirli alle circa 7.000 persone che assistono quotidianamente. A livello nazionale il Banco farmaceutico potrà assistere quest'’anno 578000 bisognosi attraverso 1.723 enti caritativi convenzionati. “La povertà, purtroppo, cresce di anno in anno. Ma anche la solidarietà degli italiani continua a crescere. - commenta Paolo Gradnik, presidente della Fondazione Banco Farmaceutico onlus. - Speriamo con il cuore che questo imponente moto di umanità a cui abbiamo assistito si alimenti ogni giorno dell’anno, che la gente continui a donare e che approfondisca con costanza la conoscenza del bisogno dei poveri. Nonostante siano tantissimi, infatti, i farmaci raccolti durante al GRF copriranno solo una parte di quel bisogno”. Per chi volesse continuare a sostenere il Banco farmaceutico è stata creata “Doline”, un’applicazione che consente di donare farmaci da tablet o smartphone. L’applicazione, realizzata in collaborazione con la Fondazione Tim, si può scaricare dal sito doline.it, da iTunes, Google Play o Windows Store.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.