1

corto dalla pozza marcello manifesto

CREVOLADOSSOLA- 01-06-2015- Una delusione cosciente quella nell'animo di

Marcello Dalla Pozza dopo la competizione elettorale in cui era candidato sindaco, ed a cui è arrivato secondo con il 33,2% dei consensi, pari a 753 voti: “E' giusto accettare il verdetto- spiega- i numeri vanno rispettati. E' andata così e bisogna rispettare la decisione degli elettori. Non voglio prendere scuse sul fatto che ci sia stata tanta astensione, e che col ponte lungo gli elettori moderati vanno al mare e non votano, sono scuse inutili. Deciderò se rimanere in consiglio”. Qualora decidesse di ritirarsi in consiglio entrerebbe Iaria.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.