1

corta insieme dono giugno presentazione

DOMODOSSOLA- 01-06-2015- Tutto il ricavato della “pesca benefica” che si svolgerà

durante il Giugno Insieme sarà devoluto interamente per l'acquisto del macchinario per la terapia del dolore, che potrà essere utilizzata all'interno dell'ospedale in molti reparti, dall'oncologia a fisioterapia: “È un dono importante, anche a tutela del nostro ospedale- così Davide Bonacci, presidente della Prodomo, durante la conferenza stampa- e per la prima volta anche le Feste Campestri ossolane riunite sotto il logo di “Sagre Ossolane”, insieme con il comitato “Insieme per un dono”, le parrocchie, e tutte le associazione che vorranno partecipare, raccoglieranno i fondi per questo importante macchinario. Renato Punchia presidente della Sagra della Patata, spiega che come Sagra già l'anno scorso avevano devoluto fondi per un iniziativa benefica a ricordo dell'amico Renato Ferrante, e che tutte le feste partecipanti a Sagre Ossola si stanno organizzando per capire come aderire, ognuna con i propri mezzi, dal dono dell'obolo allo spazio all'interno delle varie feste, dove si potrà pubblicizzare e raccogliere fondi. Anche le parrocchie ossolane daranno il loro contributo e la fanfara dei bersaglieri ha dato la propria disponibilità a fare un concerto, oltre ad altre associazioni che vogliono aderire a questo intervento benefico e in difesa dell'ospedale San Biagio: “Difendiamo donando e pronti a scendere in piazza” dice Davide Bonacci. Che entrando nel dettaglio del programma (che sarà disponibile a breve anche sul nostro sito ndr.), non vuole sentir parlare di festa dimessa solo per il cambio di location e i giorni in meno. Ogni sera come sempre ci darà uno più ristoratori ossolani, la pesca benefica, il ristorante, il bar, la gelateria, tutto quello che c' era in stazione ci sarà anche all' oratorio. Col vantaggio dei numerosi parcheggi limitrofi. L'animazione delle serate sarà affidata a tanti gruppi del nostro territorio. Anche L'Associazione Parkinsoniani nel 10 anniversario della fondazione ha organizzato una serata all'interno del Giugno Insieme, e faranno anche loro il possibile per poter contribuire all'acquisto del dono, il cui costo si aggira intorno ai 50.000 euro: “Il messaggio che deve partire al di là della festa è che l' Ossola è capace di grandi cose, e lo dimostreremo” conclude Bonacci.

Per la videointervista clicca qui

giugno insieme con giornalisti

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.