1

san domenico collegamenti teggiolo devero mappa

SAN DOMENICO- 10-01-2019- Ecco alcune slide del progetto presentato

ai principali tour operator nazionali poco prima delle festività natalizie, in occasione dell'inaugurazione dell'Hotel a quattro stelle della catena Mira, La vetta,  a San Domenico.

Il progetto, davvero ambizioso, vuole far diventare "San Domenico una delle più importanti stazioni montane nazionali ed internazionali", e come sempre accade ha suscitato in questi mesi diverse prese di posizione, chi si dichiara tolamente favorevole ,e chi è contrario, tanto da attivarsi per raccogliere firme contro l'arroccamento con il Devero.

San Domenico, sinora sconosciuta in Piemonte, diventerebbe uno dei primi tre comprensori sciistici regionali, facendo concorrenza alle più blasonate stazioni, ed attirando in Ossola molti turisti da fuori Regione, specie dal varesotto e milanese. L'area di sviluppo comprenderebbe oltre a San Domenico anche il Teggiolo, in comune di Trasquera, ed al Devero, creando d'inverno una ski area da 110km, superiore per il 90% ai 2 mila metri e con soli 8 impianti di risalita. In estate si parla di 400 km di sentieri, di cui 300 perfetti per la mountain bike, e nei progetti verrebbe ultimato nel 2022....

Ma per completarlo servono i permessi ...

In un prossimo articolo vi daremo i numeri sui turisti arrivati a san Domenico in questi anni, dati dichiarati dalla San Domenico Ski e i progressivi step del progetto

 

sd_6.pngsd_9_b.pngsd_8_b.pngsd_4.pngsd_11.pngsd_5.pngsd_1.pngsd_10.pngsd_7.pngsd_2.pngsd_3.png

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.