1

foto incontro

VCO - 11-01-2019 - C'è ottimismo

nella parole del vicepresidente di Confartigianato Imprese Piemonte Orientale, Maurizio Besana dopo l'incontro in Regione Piemonte di ieri, 10 gennaio, cui Confartigianato ha preso parte, insieme ad altri.
"Apprezziamo la disponibilità confermata dalla Regione Piemonte e dalla stessa Provincia del VCO ad affrontare positivamente e con impegno la situazione di bilancio dell'Ente provinciale senza addivenire alla formalizzazione dello stato di dissesto dell'Ente stesso - dice Besana-. Confartigianato opera per tutelare le imprese che vantano crediti verso la Provincia e conseguentemente la stabilità dell'intera comunità del VCO. Abbiamo confermato al vicepresidente della Regione, Aldo Reschigna, al presidente della Provincia Arturo Lincio e al consigliere Giandomenico Albertella  la nostra disponibilità a lavorare per il bene del VCO e a essere attori di un istituendo tavolo di concertazione fra tutte le parti (Istituzioni, Associazioni, Imprese). A questo comune impegno deve essere chiamato anche il ministero dell'Economia attraverso gli strumenti già in essere e altre forme di intervento da definire concordemente quali la creazione di un fondo di garanzia per le piccole imprese creditrici verso la pubblica amministrazione e la possibilità di compensare crediti/debiti verso la pubblica amministrazione, nelle aree di crisi e in presenza di crediti certificati”.

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.