1

raffaele cavallo polizia

ROVIGO- 10-02-2019- Ha preso servizio da alcune settimane il nuovo Questore di Rovigo, si tratta del dott. Raffaele Cavallo che nella sua carriera ha al suo attivo anche una parentesi in Ossola nei primi anni Duemila, come Vicequestore aggiunto e responsabile del Settore della Polizia di Frontiera di Domodossola, operando appena arrivato anche in contesti di emergenza come la grande alluvione del 2000, presso il Centro Operativo Misto nel capoluogo ossolano. Raffaele Cavallo arrivava a Domodossola dopo un periodo di servizio al reparto mobile di Milano e, successivamente al Mondiale del 90, a Linate presso la Polizia Aerea. Classe 1960, tarantino di origine, laureato in Giurisprudenza, dopo l’esperienza ossolana Cavallo a partire dal 2005 ha lavorato a Milano, in alcuni commissariati di rilievo come quello di Porta Garibaldi. Promosso dirigente superiore nel 2016 il dott. Raffaele Cavallo è stato inviato nel settore di frontiera di La Spezia e Ventimiglia, questo nella fase più critica del fenomeno dei migranti che tentavano di varcare la frontiera francese. Ora la promozione a Questore e l’assegnazione a Rovigo, notizia che in Ossola è stata accolta con grande favore, perché qui Raffaele Cavallo a quasi tre lustri dalla sua partenza è ancora ricordato da tanti che lo hanno conosciuto, per le sue doti professionali ed umane, la vicinanza alle persone e l’attenzione alle singole realtà locali e alle vicende del territorio, di cui è stato un profondo conoscitore.

 

banner calcio cerca