1

corta defibrillatore

PREMOSELLO- 28-01-2016- Il Comune di Premosello Chiovenda, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana, delegazione di Premosello Chiovenda, sta redigendo un progetto denominato "Comune Cardioprotetto", mediante l'instalalzione di quattro defibrillatori completi di colonnina per esterno. Due apparecchi verranno posizionati nel capoluogo a Premosello, uno nella frazione di Cuzzago e unonella frazione di Colloro: “L'importo necessario all'acquisto dei defibrillatori- spiega Giuseppe Monti, il sindaco di Premosello Chiovenda- completi di posa e colonnine, sarà in capo all'amministrazione comunale e ammontera' a circa € 10.500,00. La Croce Rossa Italiana delegazione di Premosello Chiovenda, si occupera' di effettuare i corsi formativi a favore della popolazione, corsi di teoria e di pratica per complessive ore 4,00. Alla fine del corso si svolgera' la parte valutativa per poter rilasciare l'attestato regionale di operatore Dae. I nuovi quattro defibrillatori, si aggiungono a quello gia' presente presso la nostra struttura Comunale, Casa di Riposo e a quelli in dotazione della Cri di Premosello. Si tratta di un progetto molto importante, nato da una fattiva e stretta collaborazione tra la nostra delegazione Cri di Premosello e l'amministrazione Comunale a favore dei nostri cittadini e di chi si trova sul nostro territorio comunali per vari motivi. Grazie alla Cri delegazione di Premosello ai suoi responsabili e a tutti i volontari per il quotidiano lavoro che svolgono, nel silenzio, con professionalita' ed efficienza, con grande sensibilita' umana rivolta verso tutti e in modo particolari ai nostri anziani”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.