1

App Store Play Store Huawei Store

corta emergenza ferito incidente soccoritori

DOMODOSSOLA- 02-10-2016- “Per fortuna il collega sta bene ora”. C'è tanta emozione

ancora nel racconto di Francesco Tranchino, il carabiniere in servizio presso il comando domese che oggi ha partecipato alle celebrazioni del 72° anniversario della Repubblica partigiana dell'Ossola, e che è riuscito, soccorrendolo immediatamente, insieme agli altri Finanzieri presenti, a salvare la vita al collega: “Sono riuscito ad intervenire in tempo- spiega- a metterlo sul fianco, ed ad aprirgli la bocca. Mi sono pure fatto un taglietto lieve al dito per la chiusura forte dei denti e per riuscire a tiragli la lingua fuori dalla bocca. Non respirava più, e per di più aveva anche una caramella, ho dovuto tiragliela fuori, perchè si stava per strozzare. Durante questa fase concitata è stato chiamato tempestivamente il cardiologo, che ha poi stabilizzato il collega finanziere”. Un bel gesto, una prontezza di spirito ed una generosità che fanno onore al militare ad all'Arma che rappresenta.

 Foto di repertorio

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.