1

App Store Play Store Huawei Store

corta villa consiglio minoranza

VILLADOSSOLA- 19-06-2015- “Perchè Domodossola e Crevoladossola non ci stanno? Perchè ci mettiamo insieme a dei comuni che non hanno i vigili?”. Sono queste le domande fatte durante il consiglio comunale di Villa di giovedì sera da Franco Ravandoni all'amministrazione comunale, cha ha approvato il conferimento all'Unione montana delle Valli dell'Ossola delle funzioni di polizia amministrativa e locale. Ornavasso, Vogogna, Premosello, Anzola, Druogno, alcuni comuni delle valli Anzasca ed Antrona uniranno quindi questo servizio, ma non Domo e Crevola. Il vicesindaco Marcello Perugini ha spiegato che il comune villadossolese trarrà comunque vantaggi, perchè i vigili saranno messi in comune ed il 75% del servizio, fatto da un numero maggiore di vigili, avverrà sul territorio del comune di Villa. L'iniziativa sarà comunque sperimentale. C'è stata anche una sospensione del consiglio per decidere se far spiegare o meno il progetto al capo dei vigili, cosa poi negata: “Avreste dovuto farlo in commissione- ha detto Ravandoni- e non a cose fatte in consiglio”, si è proceduto alla votazione, con il voto contrario della minoranza.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.