1

App Store Play Store Huawei Store

corta Val Cairasca Nembro

VARZO- 20-06-2015- Martedì a Varzo verrà presentata la mostra  " Il Sempione, L'Alpe Veglia e l'Alta Ossola nell'iconografia a stampa del XIX secolo". La mostra, organizzata a cura del Consorzio Miglioramento Alpe Veglia, grazie alla collaborazione di Sergio Trippini che ha messo a disposizione la totalità del materiale iconografico illustra, attraverso litografie, stampe e carte topografiche originali,  il territorio dell'Alta Ossola prima e dopo l'apertura della strada Napoleonica del Sempione. Saranno esposte opere del Lory,  Neergaard, Cockburn, Harding e di molti altri celebri illustratori attivi per tutto il XIX secolo. Saranno inoltre esposte la carta di Francesco Prato "Alto Novarese" di fine ‘700 che illustra in modo particolareggiato tutta la Valdossola, e la grande carta in prima edizione del 1823 di Benedetto Bordiga "Carta Topografica della Grande Strada del Sempione Valli adiacenti fino a Brigg, del Lago Maggiore e delle Isole Borromee" carta molto dettagliata in cui si possono trovare toponimi dimenticati. La mostra sarà inaugurata il 4 luglio a Trasquera, verrà poi trasferita all'Alpe Veglia ed infine a Varzo. Saranno presenti alla Conferenza stampa il Sindaco di Varzo Bruno Stefanetti, il Sindaco di Trasquera Geremia Magliocco nonché rappresentanti dell'Ente di Gestione Aree Protette dell'Ossola.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.