1

App Store Play Store Huawei Store

corta presentazione festa lucciola 2015

VILLADOSSOLA- 03-08-2015- Tredici giorni di politica (senza Cattrini), di festa con tre punti

spettacolo (balera, palco e piano bar) per trentanove tra concerti e spettacoli. Otto dibattiti con oltre trenta ospiti tra politica e associazionismo.Questi alcuni dei numeri della Festa de l’Unità della Lucciola che si svolgerà dal 5 al 17 agosto a Villa grazie all'aiuto di circa 140 volontari. Sei i punti ristoro con il self service (con ogni sera quattro piatti tipici regionali diversi), la pizzeria, il pesce fritto, la griglia, la tappia, la panineria. Tre bar. Spazio anche allo sport, all'associazionismo, area mostre, area bimbi, il banco della sottoscrizione a premi e molto altro ancora per la Festa de l’Unità più importante del Piemonte dopo quella di Torino presentata oggi da Antonella Trapani, segretaria del Vco del Partito Democratico e da Giuseppe Calandra del Pd di Villa: “E' un motivo d'orgoglio per noi - ha spiegato la Trapani- riuscire ad organizzare una festa così importante. I dibattiti politici avranno autorevoli partecipanti grazie alla segreteria ed all'onorevole Enrico Borghi”. “Mancheranno alcuni dei volontari di Domo, i cui membri comunque ci hanno garantito il lavoro di gestione di alcuni punti della festa- ha spiegato Pippo Calandra- la festa, insieme al tesseramento, è l'unica fonte di finanziamento per le sezioni di Villa e Domo del Pd, con trasparenza, senza cene occulte. Avremo una giornata dedicata alla solidarietà ed alle persone diversamente abili in collaborazione con Anffas e Gsh Sempione, con un convegno sui diritti delle persone disabili e la premiazione degli atleti. Ci sarà poi il Remember Radio Villa, fu la prima esperienza del Vco di radio libera. Abbiamo poi stretto un accordo con Radio Studio 92, che trasmetterà in diretta alcune serate”. Cinque gli appuntamenti con i dibattiti politici, cui mancherà il primo cittadino domese Mariano Cattrini: “E' stato invitato ma non poteva venire per altri impegni- spiega Antonella Trapani- comunque abbiamo un'altro rappresentante del territorio altrettanto autorevole, ovvero il presidente dell'Unione Valli Ossola Marzio Bartolucci”. Si comincia sabato 8 agosto alle 18 con “Ambiente e green economy” cui parteciperanno, coordinati da Enrico Boghi, l'onorevole Chiara Braga, responsabile nazionale ambiente del Pd ed Alberto Valmaggia, assessore regionale. Mercoledì 12 “Riparte il lavoro riparte l'Italia” con l'onorevole Carlo dell'Aringa, sottosegretario al lavoro, venerdì 14 agosto si parlerà do “Europa: incubo o sogno?” con Mercedes Bresso e “Torniamo alla crescita, cambiamo l'Italia” con Enrico Borghi. Domenica 16 si chiude con “La stagione delle riforme” con il senatore Federico Fornaro della Commissione affari costituzionali ed il segretario provinciale del Pd Antonella Trapani.

Per la videointervista ad Antonella Trapani e Giuseppe Calandra clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.