1

App Store Play Store Huawei Store

ok.corta blardone max allenamento

DOMODOSSOLA- 04-08-2015- Max Blardone si sta preparando con impegno al ritorno sulle piste

per la nuova Stagione di Coppa del Mondo, che partirà da Soelden (Austria) il prossimo 25 ottobre, alla vigilia del suo trentaseiesimo compleanno. Per il Campione piemontese sono mesi di intenso allenamento,vissuti con la grinta e determinazione che da sempre lo contraddistinguono. Una stagione che segna per Max un traguardo particolare e significativo, quello della sedicesima presenza nella Nazionale di Sci Alpino. I suoi sono risultati davvero unici, 15 anni di carriera, iniziati con un’indimenticabile medaglia d’oro in slalom speciale conquistata ai Mondiali Junioresdi Pra Loup (Francia) nel 1999 e proseguita collezionando successi in slalom gigante, la disciplina tra le più eleganti ed impegnative del circo bianco. 24 podi, 7 vittorie in Coppa del Mondo e 130 start dal cancelletto di partenza non sono solo numeri che sintetizzano una carriera eccezionale, rappresentano un bagaglio di esperienze uniche per un atleta tra i più longevi, un uomo che ha raggiunto la piena maturità e,in nome dell’amore per il proprio lavoro, scenderà in pista con l’energia e lo spirito competitivo di sempre anche la prossima stagione. Da qualche mese Max ha iniziato la preparazione specifica, che lo vedrà coinvolto e impegnato tutta l’estate. Grande appassionato e cultore della preparazione atletica, grazie all’esperienza tecnica sviluppata negli anni, Max sperimenta e si fa precursore di tecniche di allenamento sempre nuove, questo gli consente di poter programmare carichi di lavoro mirati, approfondire training specifici ed esercizi innovativi, che spesso vengono scelti e promossi anche nella preparazione di altri atleti della sua disciplina. Le prime sessioni svolte nei mesi di giugno e luglio hanno riguardato la preparazione atletica in palestra e outdoor, con focus su nuovi esercizi “acrobatici” per migliorare coordinazione ed equilibrio. Il tutto sempre sostenuto da un altro elemento cardine per lo sciatore, la corretta alimentazione, tema che Max ha l’opportunità di approfondire in qualità di Ambassador Expo Milano 2015 e che continuerà a veicolare in futuro. Iniziata in questi giorni anche la preparazione sulle piste da sci. Massimiliano è appena rientrato dal ritiro con la Nazionale Italiana a Zermatt, mentre proseguiranno nelle prossime settimane i test dei materiali insieme ad Elan e la preparazione intensiva in vista del primo appuntamento della stagione a Soelden. Dichiara Max:“Amo quello che faccio, lo sci è la mia vita. A35 anni sono pienamente soddisfatto degli allenamenti, dei test e dei risultati ottenuti finora, che hanno dimostrato ancora alti livelli fisici e valori prestazionali, i migliori di sempre”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.