1

App Store Play Store Huawei Store

corta la veia bognanco

BOGNANCO- 22-08-2015- E' stato Davide Ciocca a vincere il primo degli appuntamenti bognanchesi con la corsa in salita. In 38'40” si è aggiudicato la prima edizione della “Vertical”, gara a cronometro di sola salita con partenza dalle Fonti ed arrivo a quota 1650 metri all'alpe Dente. Dietro di lui Cristian Minoggio e Michele Giovanna. La gara femminile è stata vinta da Christiane Nex, seconda Annalisa Cappelletti. Domani sono attesi circa 400 atleti per la seconda edizione della Veia Sky Race, gara valida per il campionato italiano assoluto di specialità. Importanti le novità di quest'anno, spiegate dal presidente Fabrizio Lorenzi e dal suo vice Alessandro Bragoni: “Abbiamo montepremi più alti e tanti incentivi anche per i tifosi, che avranno premi ad estrazione. Il fatto che la gara sia valida per il campionato italiano è un premio ai nostri sforzi, lo scorso anno eravamo partiti con determinati obiettivi ed ora siamo giunti al primo traguardo, abbiamo ancora ambizioni, vogliamo ancora crescere. E non è facile perchè organizzare eventi del genere è difficile”. In Val Bognanco si è pensato anche a divertirsi con la bella serata al Rubino di venerdì sera, il “Remember feste anni '80” di Dj Tanza.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.