1

App Store Play Store Huawei Store

corta blardone piedi neve

DOMODOSSOLA- 26-08-2015- Max Blardone si sta preparando per la sedicesima

stagione di Coppa del Mondo, con l’allenamento sulla neve a Zermatt e Saas-Fee. Dopo il ritiro con la Nazionale Italiana a Zermatt nelle scorse settimane, Max si trova ora sulle piste svizzere di Saas-Fee, impegnato nell’allenamento in vista della nuova Stagione di Coppa del Mondo che partirà da Soelden (Austria) il prossimo 25 Ottobre, alla vigilia del suo trentaseiesimo compleanno. Giornate indispensabili per tornare ad approcciarsi con la neve, testare i materiali ed esercitare sul campo l’allenamento e la preparazione atletica che nei mesi scorsi l’hanno visto impegnato in palestra. Il ritiro di Zermatt ha anticipato un assaggio di clima invernale, con condizioni meteo e neve ottimali per le prove libere, l’adattamento in pista e l’impostazione tecnica sugli sci. Saas-Fee sarà ora un ulteriore banco di prova per affinare la preparazione fisica e testare i materiali che lo accompagneranno durante tutta la stagione invernale. Una stagione che per Max segna un momento significativo. 16 anni di carriera che l’hanno visto partire dal primo oro mondiale in Slalom Speciale agli Juniores di Pra Loup nel 1999 e l’hanno accompagnato in un percorso di crescita come Gigantista, portandolo sul podio 24 volte, con 7 vittorie in Coppa del Mondo e oltre 130 start dal cancelletto di partenza. Numeri importanti che lo hanno già consacrato alla storia e dimostrano l’impegno e l’entusiasmo di un professionista che, con determinazione, è riuscito a fare della sua passione il suo lavoro. Buon allenamento Max e in bocca al lupo!

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.