1

App Store Play Store Huawei Store

corta sacchetto immondizia

DOMODOSSOLA- 09-09-2015-  Dopo le recenti dichiarazioni del sindaco di Verbania Silvia Marchionini

che ha spiegato che il servizio di pulizia del mese di agosto a Verbania non è stato adeguato e quindi intende ridurre il versamento a Conser Vco del 20% intervengono da Domodossola ed Omegna i commenti di due esponenti di Fratelli d'Italia e Alleanza Nazionale: "Leggiamo con interesse- scrivono Fabio Basta e Luigi Songa di Fdi-An- il comunicato del sindaco di Verbania , che dichiara che la fattura di Conser Vco verra decurtata autonomamente dal comune di Verbania del 20%. Non entriamo nel merito delle legittime scelte amministrative, ma ci poniamo un problema, essendo Conser Vco una società che vede come soci i comuni della Provincia, se Verbania si autoriduce i versamente dovuti alla società, chi pagherà la parte restante, visto che in caso di deficit sono i soci a dover ripanare? Non vorremmo trovarci con i Comuni soci che debbano aumentare le tariffe ai propri cittadini per ripianare un debito lasciato da Verbania”. Basta poi si rivolge direttamente al sindaco di Domodossola: “Non ho visto una sua risposta alla dichiarazione del sindaco di Verbania- scrive- forse perché compagna di partito? Qui si rischia, insieme ai comuni soci, di accollarsi una parte del 20% che l'amministrazione Pd di Verbania non vuole pagare. Noi dobbiamo sempre rimetterci per delle scelte incomprensibili di chi crede che amministrare sia un gioco, ma non è così”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.