1

App Store Play Store Huawei Store

corta masera calcio femminile squadra

MASERA- 17-09-2015- Da domenica 20 settembre riprende anche il campionato di serie D di calcio femminile, con le nostre ragazze del Masera impegnate nella trasferta di Formigliana. Tante le novità per quel che riguarda questa serie, con il numero di squadre iscritte che è notevolmente aumentato, passando dalle dieci della scorsa stagione alle quattordici di quest'anno (solo l'A.C: Musiello Saluzzo continua a partecipare con lo status di "fuori classifica"). Il campionato sarà perciò composto da ben 26 giornate: il girone d'andata avrà appunto inizio domenica 20 con le maseresi impegnate a Formigliana, per poi concludersi il 13 dicembre contro il San D. Savio Rocchetta, mentre domenica 27 ci sarà il primo impegno casalingo contro lo Sporting Rosta. Il girone di ritorno comincerà invece il 24 gennaio per terminare il 24 aprile. Non mancheranno quindi le rivali verso la promozione alla serie superiore che l'anno scorso è di poco sfuggita e che rimane l'obiettivo per questo campionato: la squadra è stata completamente riconfermata e grazie a quattro nuovi innesti mister Tortora (confermato dopo l'ottima stagione passata) avrà a disposizione una rosa più ampia e completa. Le tante "new entry" presenti in questa serie fanno si che al campionato non si presenti alcuna favorita,e c'è molta curiosità in casa Masera di verificare i progressi nel percorso di crescita intrapreso e di replicare l'ottimo campionato 2014/2015.Durante la scorsa annata infatti, le nostre giovani si sono distinte non solo per gli ottimi risultati ma anche per il bel gioco espresso in diverse occasioni, riscuotendo così molti consensi e riuscendo a coinvolgere un pubblico sempre più vasto. "Conosciamo poche squadre a parte quelle affrontate nella passata stagione" dichiara l'allenatore Roberto Tortora "e siamo molto curiosi e ansiosi di confrontarci con tutte le nuove realtà presenti quest'anno. Siamo chiamati ad un compito diverso, perché non saremo più la squadra rivelazione ma la squadra di riferimento per tutti. Dovremo perciò fare un ulteriore salto di qualità, ma sono sicuro che faremo bene e che potremo prenderci ciò che l'anno scorso abbiamo solo leggermente assaporato". Che la nuova avventura per la stagione 2015/2016 abbia inizio, sperando che ancora una volta queste ragazze siano in grado di regalare grandi soddisfazioni ai loro sostenitori.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.