1

App Store Play Store Huawei Store

corta prima guerra mondiale aerei

S.M.MAGGIORE- 26-10-2015- Giovedì 3 novembre alle ore 20,45

presso la Scuola di Belle Arti Rossetti Valentini di Santa Maria Maggiore lo storico Giuseppe Negro e il pianista Roberto Bassa presenteranno un ricordo particolare della prima guerra mondiale attraverso considerazioni sul ruolo degli artisti nell’immane conflitto. Un ruolo a volte di servizio alle necessità delle patrie, altre di convinta partecipazione altre di disincantata sofferenza interiore. La serata offrirà interessanti spunti sulle iniziative editoriali in vari settori come quella in solidarietà ai sovrani del Belgio invaso dalle truppe germaniche. Pagine a volte curiose, che offrono immagini idilliache e propagandistiche della grande tragedia, altre volte intimamente sofferte. La serata racconta delle difficoltà degli artisti, anche di quelli che per nascita o estrazione culturale si trovarono a vivere in paesi che li consideravano potenziali nemici: “Un percorso dedicato a tutti coloro che conobbero sofferenza e dolore- spiega Susanna Giorgis, presidente della Scuola- che con abnegazione seppero, da ogni parte del fronte, servire la patria sino al sacrificio estremo, a tutte le vedove i figli rimasti soli perché le loro sofferenza e sacrifici siano da monito per questi nostri tempi difficili.”

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.