1

App Store Play Store Huawei Store

corta torre simonis sm maggiore

S.M.MAGGIORE- 27-10-2015- Nelle prossime settimane inizieranno due importanti interventi nel Comune di Santa Maria Maggiore. Idrablu Spa ha appaltato i lavori di realizzazione di nuovi tratti di rete fognaria dei collettori in via Scarliccio, via Torino e nella zona di via Trieste. “Due importanti interventi che permetteranno di allacciare alla rete fognaria 2300 residenti” spiega l’amministratore Unico di Idrablu Gianluca Iervasi: “Questi due interventi confermano ancora una volta l'attenzione della nostra società verso i Comuni e soprattutto verso i residenti, così da offrire un servizio sempre migliore”. “L'estensione della rete fognaria vedrà la realizzazione di un nuovo tratto di tubazione della lunghezza di 550 m a servizio di Via Torino e località Scarliccio con una potenzialità in termini di abitanti serviti pari a 1600” dice il direttore di Idrablu Ing. Claudio Stroppa. “Nel secondo intervento, nel centro del paese, verrà realizzato un nuovo tratto di tubazione della lunghezza di 446 m a servizio di via Trieste, via Novara, via Ciolina e via Farina con una potenzialità in termini di abitanti serviti pari a 700” ancora il direttore Stroppa. I due interventi costeranno 135.000 Euro (Scarliccio-Torino) e 162.000 Euro (via Ciolina). Il primo cittadino di Santa Maria Maggiore Claudio Cottini dichiara: “Un doppio intervento fondamentale per il nostro comune che porterà vantaggi anche in termini igienico sanitari. Due interventi che Santa Maria Maggiore aspettava da tempo, e che Idrablu finalmente potrà realizzare garantendo a tanti nostri concittadini un miglior servizio”

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.