1

App Store Play Store Huawei Store

corta comune domo fiori

DOMODOSSOLA- “E io Pago!” Inizia così un duro comunicato del Movimento 5 Stelle

Domodossola inerente alla sentenza che condanna il comune domese a pagare 100.000 euro per una vecchia questione di terreni espropriati per costruire la tangenziale: “L’ennesima sentenza sfavorevole che condanna il Comune di Domodossola a pagare oltre 100.000€ per il vincolo reiterato di un terreno sulla Tangenziale Dalla Chiesa- spiegano i grillini-ripropone la superficialità delle precedenti amministrazioni (sia di centro destra che di centro sinistra) sulla gestione delle finanze pubbliche. Si tratta della terza sentenza, in 15 anni che la Magistratura ha emesso risarcendo il cittadino che dal lontano 1958 vede un vincolo sui propri terreni di edificabilità senza però che quest’opera, ad oggi, venga messa neppure in cantiere. Non ci sembra giusto che alla fine paghi sempre Pantalone, vale a dire i domesi, e si tolgano risorse importanti per interventi a favore della collettività. Chi ha fatto scelte sbagliate è giusto che paghi. Chissà cosa avrà da dire a tale proposito la Corte dei Conti, ammesso che qualche forza politica, sollevi il caso. Per non dire poi delle spese legali che il Comune è costretto a pagare perdendo ormai con regolarità queste cause. Se ne ricordino i domesi che questa primavera andranno a scegliere chi li amministrerà nei prossimi cinque anni”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.