1

App Store Play Store Huawei Store

corta presepe marini vagna

DOMODOSSOLA – 5-12-2015 A Vagna la Consulta ha realizzato per il secondo anno quello che era un progetto di Giuliano Marini, personaggio molto noto in Ossola, morto nel 2008, nei pressi di Parma in seguito ad un incidente aereo. Marini, originario di Calice, aveva una casa a Vagna e voleva costruire un grande presepe in uno storico porticato del Borgo, ma la morte prematura gli impedì di poterlo fare. “La famiglia Marini – spiega Daniela Pozzi - ci ha regalato le statue per realizzarlo e Pino Gesù Gesù, legato a Vagna e appassionato di presepi ha collaborato nell'allestimento”. Il presepe è stato realizzato anche quest'anno sotto i portici al centro della frazione. Il presepe, che misura sei metri di lunghezza e due metri di profondità, è stato terminato questa settimana. Sopra al presepe capeggia la scritta “Ricordando Marini per le genti di Vagna”. Particolare curioso ed unico del presepe è il fatto che nello scenario oltre alle case vi è anche il cimitero di Vagna, segno del legame tra i vivi e i morti, in particolare coloro che hanno vissuto a Vagna.

Per la videointervista clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.