1

App Store Play Store Huawei Store

corta calvario luci nuove

DOMODOSSOLA -11-12-2015- E' stato Inaugurato questa sera il nuovo impianto

di illuminazione realizzato dell'Ente di gestione dei Sacri Monti con fondi regionali. Era presente all'inaugurazione l'assessore alla Cultura della Regione, Antonella Parigi e il Padre Generale dei Rosminiani, don Vito Nardin il sindaco di Domodossola Mariano Cattrini il progetto è stato illustrato nei dettagli dal direttore dell'Ente di gestione dei Sacri Monti Elena De Filippi dal progettista Marco Montani e dal direttore dei lavori Roberto Ottone. La luce sottolinea i monumenti facendoli emergere dal buio. L'itinerario parte dalla settima cappella è scandito dai profili luminosi delle architetture; dai porticati, alla fascia in muratura piena, ai cupolini che coronano i tetti. Le scene, grazie a sensori, si accendono al passaggio del visitatore. Grazie alle nuove tecnologie il consumo è ridotto, le lampade sono piccole e di lunga durata. L'intervento è stato cofinanziato dall'Unione Europea nell'ambito del programma POR-FESR 2007-2013. Il gioco luminoso è prodotto da apparecchi ora ancorati sui tetti, ora nascosti negli anfratti dei pilastri, sotto le gronde o lungo i cornicioni e che non disturbano la vista durante il giorno. Fulcro del progetto è l’illuminazione interna delle cappelle che consente di ammirare, le statue anche nelle giornate poco soleggiate . Si tratta di un’illuminazione tenue, che riprende e intensifica le fonti di luce naturale. “Il progetto risale agli anni 2000 – ha spiegato Antonio Pagani amministratore dell' Ente Parco - sono stati spesi per l'intervento circa 500 mila euro. Non solo le cappelle sono illuminate ma anche gli edifici civili. I fondi sono stati stanziati a fine anni '90 avrebbero dovuto servire ad illuminare tutto il Sacro Monte, ma passando gli anni la cifra è rimasta la stessa e i costi sono aumentati quindi le prime sei cappelle non sono comprese ancora nell'intervento”.

Per la videointervista clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.