1

App Store Play Store Huawei Store

corta baceno bambini casa riposo

BACENO- 13-12-20145- Tanti appuntamenti celebrati nel corso di tutto l'anno

nella Casa di riposo Carlo Donat Cattin di Baceno, dove il prossimo 20 dicembre si terrà il tradizionale pranzo di Natale: “Dicembre si sa, per tutti, è tempo di bilanci- spiegano dalla casa di riposo Carlo Donat Cattin di Baceno- un anno di lavoro si chiude e se si è lavorato bene i sacrifici e il costante impegno riposto vengono ripagati con ottimi frutti, i cui semi metteranno solide radici per ripartire più forti con la nuova luna. E alla casa di riposo Carlo Donat Cattin di Baceno sono state davvero tante le iniziative che hanno fatto da eco quest'anno. Dopo l' inaugurazione per l'attivazione del Dae il 24 aprile, Il primo agosto c'è stata l' inaugurazione della mostra fotografica "La vita in Rsa è ancora vita" con fotografie effettuate dallo psicologo Dott. Cappelli Simone con il generoso contributo dell'associazione "Non ti scordar di me, attualmente ancora visitabile in struttura. Alla mostra è stato annesso il concorso fotografico "Cara Ossola, ti racconto..." che ha avuto un grande successo ed ha visto vincitori Tonossi Claudia per la giuria tecnica e Stringara Massimo per la giuria popolare. Entrambe le iniziative sono state finalizzate alla raccolta fondi per il proseguimento del progetto Pet-Therapy che si svolge in struttura. A fine agosto poi è seguita una festa con pranzo e animazione, per l'inaugurazione dell'associazione di volontariato "La Zolla". Inoltre, un giorno al mese, a partire da settembre, la Rsa ha proposto un "menù a tema" legato al periodo di riferimento: si è partiti con la mela, la castagna ad ottobre e poi la zucca a novembre. Grazie al contributo di operatori volenterosi, gli ospiti della casa di riposo hanno anche partecipato al concorso "La Valle degli orti" durante la manifestazione "Mele & Miele".  Il 2 ottobre per la festa dei nonni, i bambini della scuola primaria di Baceno e gli ospiti hanno realizzato con pasta di marzapane dei frutti che ricordavano le attuali mascotte di Expo. Il 22 Ottobre, invece, in occasione della Santa Messa del giovedì Don Davide ha dato la benedizione alla carrozzina donata dal Gruppo Alpini di Domodossola in presenza del Presidente di sezione Giuseppe Grossi oltre ad alcuni componenti del Gruppo Alpini della nostra valle. L'8 novembre, infine, la corale di Formazza ha allietato parenti ed ospiti della struttura con canti ed inni tipici del territorio in onore del precedente parroco di Formazza Don Emilio Olzeri deliziando anche i palati con la specialità formazzina "Krusli". Il ciclo di appuntamenti si chiuderà il 20 dicembre con il tradizionale pranzo di Natale. Per maggiori info si può chiamare il numero 0324.627822 o visitare il profilo fb”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.