1

App Store Play Store Huawei Store

corta croce monteossolano

DOMODOSSOLA- 13-12-2015- Era da due anni che la croce all'alpe Campo di Monteossolano

era caduta a terra per il deterioramento dovuto al tempo, aveva una targa indicante 1968 anno in cui fu posata da un gruppo di boy-scout. Il 29 agosto con l'ausilio dell'elicottero fu trasportata a Monteossolano per essere riparata e riverniciata, l'undici novembre scorso, (giorno di San Martino) la croce è stata ripristinata al suo posto originale, con grande soddisfazione di chi ha collaborato a tale impresa.Gli autori si augurano di aver reso felici tutti coloro che nel lontano 1968 avevano contribuito alla posa e si augurano che il loro lavoro duri altrettanti anni. Sulla croce è stata inserita una cassetta per il libro di Vetta. La croce è sovrastante al pizzo Crogna (che anch'esso ha una croce) la si raggiunge partendo dall'abitato di Mocogna passando per Ardignaga o dal comodo e meno verticale sentiero D4 che da Monteossolano passa per l'alpe Reso e sucessivamente l'alpe Spino e poi l'alpe Campo m.1836 a quel punto si devia a destra e si raggiunge la croce da cui si ha una visione totale su Domodossola e la sua Valle. Il primo passaggio alla nuova croce porta la firma di Giovangrandi Enrico che il 13 novembre non trovando il libro di Vetta ha lasciato un cartoncino con una penna.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.