1

App Store Play Store Huawei Store

corta allegri ferrari ciss

DOMODOSSOLA – 14-11-2015 Gli ossolani hanno un cuore grande. Lo dimostrano i dati

presentati oggi dal Ciss Ossola sulla raccolta di viveri nelle parrocchie ossolane. Grazie alla solidarietà dei fedeli sono pervenuti alla Caritas di Villadossola dal primo gennaio al 31 ottobre 7.564 chili di generi alimentari provenienti da 25 parrocchie dell' Ossola. La raccolta avviene per lo più mensilmente. A questi prodotti vanno aggiunti quelli del progetto Invenduto a buon fine frutto della collaborazione di cinque supermercati e di due esercizi commerciali i quali hanno offerto 1021 forniture. Anche l'Ossola soffre di fame, secondo i dati del Ciss grazie agli aiuti giunti dalle persone sensibili ai bisogni degli altri e degli esercizi commerciali i nuclei familiari ossolani assistiti da gennaio ad ottobre sono stati 159 per un totale di 3431 forniture. Dal mese di marzo è stata attivata l'Ossola Card uno strumento che concordemente hanno deciso di istituire con il Ciss, la Caritas di Domodossola e Villadossola, i Padri Cappuccini di Domodossola, l'associazione San Vincenzo, la Croce Rossa femminile di Domodossola e la Croce Rossa di Piedimulera. Si tratta di uno strumento per uniformare gli interventi sia per l'erogazione dei generi alimentari sia per contributi sia per il pagamento delle bollette di affitto. Con l'Ossola Card nominativa oltre ai dati anagrafici viene richiesto l'Isee. Ogni volta che un'associazione eroga un servizio viene scritto sulla Card. In questo modo tutte associazioni che fanno parte del coordinamento che potranno identificare il beneficiario degli interventi e questo consentirà un monitoraggio dei sussidi erogati. Le Ossola Card distribuite sono state 154 per Domo e l'alta Ossola, 66 per Villa e dintorni, 42 per la bassa Ossola. Alla presentazione sono intervenuti i vari referenti delle associazioni il presidente del Ciss Mario Allegri ed il direttore Mauro Ferrari il prossimo passo sarà la creazione di un unico centro di distribuzione degli aiuti, a questo sta lavorando è stato annunciato il parroco di Domodossola don Vincenzo Barone.

Per la videointerviste clicca qui

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.