1

App Store Play Store Huawei Store

corta blardone gran risa mix

DOMODOSSOLA- 18-12-2015- Gran Risa, Alta Badia, domenica 20 dicembre, quarta gara di Coppa del Mondo. Max Blardone torna a gareggiare sulla sua pista preferita, uno dei paesaggi montani più spettacolari e patrimonio Mondiale Unesco. Il campione ossolano è legato alla Gran Risa da emozioni e ricordi indissolubili, ma quest’anno anche da qualcosa in più: il numero 3. La Gran Risa festeggia infatti i suoi 30 anni di storia, successi, prestazioni sportive eccellenti: la stessa pista ha riservato a Max 3 vittorie, tra le più importanti ed indimenticabili della sua carriera. Non solo. La Gran Risa è anche uno degli Slalom più difficili e per un competitivo come il nostro Campione, non c’è esercizio migliore. Max dovrà mettere in campo tutte le tecniche e sfruttare al meglio la preparazione fisica, allenata in questi lunghi mesi tra palestra, atletica, allenamenti sulle piste, e che ha dimostrato ottimi livelli prestazionali. Un tracciato veramente adrenalinico attende quindi il nostro campione. Sulla Gran Risa, quando Max mette gli sci ai piedi, per lui è un po’ come essere “a casa”: un clima particolare, che gli dà una carica in più. E questa è sicuramente una cosa positiva. La gara di Coppa del Mondo sarà come sempre trasmessa in diretta TV: potete seguite Max su Rai Sport 1 ed Eurosport, la prima manche è fissata alle ore 9:25.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.