1

App Store Play Store Huawei Store

corta gallo dito ok bernardino

DOMODOSSOLA- 14-04-2016- Vediamo come finiscono le elezioni,

perchè potrebbe anche non esserci più il consenso di tutti per la costruzione dell'ospedale Unico ad Ornavasso.Questa la richiesta fatta da Bernardino Gallo, candidato sindaco a Domodossola per il movimento Una: “Rivolgo un appello secco- spiega- e senza fronzoli innanzi tutto agli amministratori in carica a Domodossola, (a partire dal sindaco Cattrini), alle forze politiche e movimenti in campo per le elezioni amministrative e ai candidati sindaci, affiche tutti chiedano una moratoria, cioè una sospensione, su tutte le iniziative in campo per l'ospedale a Ornavasso indipendentemente che si pensi che sia una bufala o realtà più costosa dell'attuale organizzazione. Sono convito che, nonostante la propaganda, vi sia molta preoccupazione da parte dei cittadini sul futuro della sanità nell'Ossola, Verbano e Cusio. Assistiamo in questi giorni ai "mal di pancia" anche a Omegna che hanno optato avventatamente per l'ospedale Unico nel Vco e oggi sono in fibrillazione per il futuro del Madonna del Popolo! Un appello a tutti indipendentemente se favorevoli all'ospedale unico, come oggi Pd e 5 Stelle, perché sarebbe ragionevole e democratico attendere l'esito del voto dei cittadini e adeguarvisi, considerando che a Domodossola il tema destino del San Biagio è la questione principale delle loro scelte. Credo sia una decisione ragionevole considerato che gli impegni della totalità dei soggetti in campo era per la difesa dell'esistente e non per un ospedale unico”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.